News ed approfondimenti

Le news e gli approfondimenti sul servizio di assistenza anziani e di badante a Monza.

Monza, badante in malattia per coronavirus? Cosa dice la legge

Per i lavoratori costretti a quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria (in quanto risultati positivi al covid-19 o in condizioni sanitarie di rischio), tale periodo di quarantena è equiparato al ricovero ospedaliero, ovvero alla malattia ordinaria e quindi retribuito.
evasione tasse badante convivente monza

La disoccupazione e la badante: un approfondimento su Monza

L’importo mensile NASPI che spetta a colf e badanti è determinato dalla retribuzione degli ultimi 4 anni. Per il 2020 l’importo massimo della NASPI non può superare i 1.335,40 euro al mese.

Fare la badante a Monza: la storia di Mantra

Oggi, Mantra lavora come OSS in una casa di cura di Faenza e ci tiene a ringraziare tutti i suoi colleghi e gli ospiti che la riempiono quotidianamente di affetto. L’azienda di suo marito è fallita a causa del Covid. Rulesco, Adriana e Iulian, ormai grandi, si stanno costruendo un futuro.

Bonus IRPEF in arrivo a Monza: la badante e un dettaglio fiscale

Una cosa che probabilmente ogni lavoratore domestico sa, che sia una badante piuttosto che una baby sitter, una colf piuttosto che un giardiniere, è che il bonus Irpef spettante come per tutti i lavoratori dipendenti, non si riceve in busta paga.
assumere badante moglie Monza

Il caso di Monza. Si Puó Assumere Come Badante la Propria Moglie?

Badanti a Monza: Puó Assumersi Come Badante la Propria Moglie? Monza: “Io…
green pass badanti Monza

Badanti a Monza: Green Pass Gratuito Per i Collaboratori Domestici?

Badanti a Monza e Green Pass. L’obbligo vaccinale è stato…
badante no vax licenziare Monza

Monza: La Badante Non Vaccinata Si Può Licenziare?

A Monza e in Italia stanno sorgendo numerose polemiche intorno…
badanti no vax Monza

Badanti no-vax a Monza? Parliamone.

Anceh a Monza si pone il problema delle badanti no-vax. È giusto che una badante che assiste un anziano fragile non autosufficiente rifiuti di vaccinarsi contro il Covid?
Monza anziani sport Aes Domicilio badante

L’attività motoria tra badante e anziano a Monza: alcune raccomandazioni

L’attività fisica, insieme ad una corretta alimentazione, costituisce la premessa per un’ ottimale strutturazione e conservazione della persona. È sufficiente camminare di buon passo almeno un’ ora al giorno, salire e scendere le scale e/o andare in bicicletta.
badanti Monza vacanze3 sostituzione

Badanti Monza: Dalle Ferie Alle Sostituzioni In Trasferta. Diamo Un’occhiata A Questo Periodo Estivo.

Anche a Monza, con l'arrivo dell'estate e delle vacanze, è anche tempo di dubbi a proposito della gestione del rapporto di lavoro con badanti conviventi di Monza, colf e baby sitter.
Monza aes domicilio badante convivente colf

Monza: se il datore di lavoro muore, e non l’assistito, chi paga la badante?

in molti casi, una persona anziana necessita dell’assistenza di una badante e per questo motivo procede alla sua assunzione. Purtroppo, però, può capitare che nel corso del rapporto, l’anziano passi a miglior vita. A questo punto, il lavoratore potrebbe chiedersi: «E adesso, chi paga?».
badante controllo video colf monza

Monza, le badanti e le microspie nelle case dell’assistito

Una colf può utilizzare registratori e telecamere in casa del datore di lavoro per costruirsi delle prove ad hoc a dimostrazione del fatto che presti lavoro tra quelle mura, mentre l'art. 8 della L. 300/70 impedisce al datore di lavoro di effettuare indagini sul lavoratore.
vaccino covid badante colf monza

Immunizzazione obbligatoria per colf e badanti: le regole su Monza

Secondo alcune indagini, su un campione di 464 over 60, il 92% degli intervistati vorrebbe che l’immunizzazione fosse obbligatoria. Gli anziani vogliono quindi che il governo introduca anche l'obbligo vaccinale per i collaboratori domestici, badanti e colf.
vaccino covid Monza badante green pass

La questione vaccino e green pass tra le badanti residenti a Monza

Si è sempre ritenuto che il lavoro di cura, anche in ambito familiare, non avesse nulla di diverso rispetto alle attività dei paramedici. Per cui, per creare delle bolle di tutela degli assistiti e, quindi, dei familiari delle nostre famiglie associate, è necessario che vengano vaccinati.
badante straniera extracomunitaria Monza

Un rapporto tra lavoro domestico e badanti straniere a Monza

Osservando le aree di provenienza, le badanti dell’Est Europa rappresentano il 52,0% del totale. Nell’ultimo decennio, tuttavia, le badanti di nazionalità italiana hanno registrato un aumento di quasi 3 volte, passando da 36 mila a 106 mila (ovvero dal 12,4% al 26,4% del totale).
emersione lavoro nero badanti monza

La sanatoria delle badanti: anche a Monza è un flop

Al primo giugno di quest’anno solo 11mila delle 220mila persone che hanno fatto richiesta hanno in mano un permesso di soggiorno per lavoro, mentre circa 20mila sono in via di rilascio. Questa attesa di mesi e mesi lascia le persone in un limbo pieno di incertezza e difficoltà, non ultime quelle legate alla pandemia.
Monza badante bonus covid

Anche a Monza arriva il bonus per pagare la badante convivente

In caso di non autosufficienza permanente e certificata il rimborso previsto è di 300 euro al mese per un massimo di 12 mesi consecutivi, per un totale di 3.600 euro. In caso di assunzione di un sostituto che vada a prendere temporaneamente il posto del lavoratore titolare, il sussidio sarà di 300 euro una tantum.
aes domicilio badante mansioni monza

Monza, la badante convivente non è una tuttofare

Stando a quanto previsto dalle leggi in vigore e da relativo CCNL 2021, sono diversi i doveri che una badante convivente deve rispettare, tra cui: accompagnare la persona assistita per visite mediche o altri impegni; pulire la casa, preparare i pasti e occuparsi dell'igiene personale della persona assistita.
badante Monza caldo africano rischio anziani

La badante a Monza e il caldo africano: consigli utili

L’ideale sarebbe mantenere fresca la casa chiudendo imposte e tende e utilizzando climatizzatori o ventilatori e di far indossare abiti leggeri alle persone assistite che dovranno osservare una dieta ricca di frutta, verdura e liquidi, evitando però bevande alcoliche, ghiacciate, gassate o zuccherate.
badante monza congedo mestruale legge

“Congedo mestruale” delle badanti: il caso di Monza

In altri Paesi del mondo, il permesso causa ciclo esiste da anni. La situazione in Italia è ben diversa. Secondo gli ultimi dati Istat del 2015, nel nostro Paese una donna su tre lascia l’impiego dopo il primo figlio. Inoltre, le carriere al femminile sono più spesso caratterizzati da lavori atipici.
badante monza ricorso legale aes

La badante a Monza: alcune indicazioni sui tempi per fare ricorso

Il rapporto di lavoro domestico costituisce una tipologia di rapporto di lavoro subordinato e, come tale, è assoggettato alla stessa disciplina generale valida per il lavoro dipendente, oltreché alla legge sulla tutela del lavoro domestico ed al contratto collettivo di settore.
Lavoro domestico Monza

La deontologia della badante: il caso di Monza, Aes Domicilio

Per «deontologia» si intende il modo in cui ciascuno di noi deve comportarsi all’interno del proprio ambiente soprattutto lavorativo; e noi di AES DOMICILIO più volte abbiamo sollevato alcuni dubbi (dando anche molte risposte!) sulle regole di convivenza civile che la badante deve assumere all’interno della famiglia o della casa in cui opera.
badante monza colf ferie estate

Badante e Colf a Monza: ferie per l’estate 2021

Gli assistenti familiari che lavorano sei giorni alla settimana maturano 26 giorni di ferie l’anno. Chi lavora in regime di convivenza, inoltre, ha diritto all’indennità di vitto e alloggio per ogni giorno di ferie. Come succede nelle aziende, le ferie vanno concordate tra datore di lavoro e lavoratore.
Badante Monza INPS contributi

Monza, aggiornamenti INPS su ‘ferie non godute’ e ‘pagamento contributi’

INPS specifica che per i periodi di ferie non godute di colf e badanti, e per il mancato preavviso, cui corrispondono le rispettive indennità, il datore di lavoro deve procedere al pagamento dei rispettivi contributi fino all’effettiva cessazione del rapporto di lavoro, e procede con un esempio.
aes badante burocrazia Monza

L’attuale condizione dei lavoratori domestici a Monza ed il rapporto OIL

Colf e badanti lottano ancora per essere riconosciuti come lavoratori e prestatori di servizi essenziali. Secondo un nuovo rapporto dell’OIL, per molti di loro le condizioni sono peggiorate a causa della pandemia.